One Way - Cosa dicono della nostra vacanza

Cosa dice della nostra vacanza One Way chi ci ha già partecipato

Elena P.

Jack e Giammy al timone della barca sono una garanzia di divertimento e sicurezza! Una vacanza top!!


Marco L.

E' stata la mia prima esperienza con WaterTribe, bell'avventura, tuttavia ci sono diverse criticità che a mio avviso andrebbero risolte. Prima di tutto ringrazio di aver avuto dei compagni di barca semplicemente spettacolari, così come lo Skipper, Cesare è stato professionale nel condurre ed organizzare tutto ciò che riguardava la vita in barca così come gli spostamenti, un Amico nel tempo libero!!! Non posso dire altrettanto di qualche altro skipper, (per aver lanciato male una cima, uno di loro, con fare saccente, mi ha detto letteralmente insultato, fortuna per lui che ho deciso di dargli le spalle ed andarmene)!! Detto questo, bella esperienza, forse suggerirei allo staff di cambiare il generatore di corrente, la festa dell'ultima sera è stata un autentico flop! Ah dimenticavo... siamo in barca a vela, vincere una regata e poi esser penalizzati ad una imbarazzante cookies cup è la ciliegina sulla torta di format che andrebbe seriamente rivisto. Peace&love, forza Cesare e barca N10!


Valentina D.

Bruno e’ lo skipper perfetto e da solo ha già realizzato il 50% della vacanza ...il resto lo fanno gli storici ragazzi del team staff oramai collaudato ,menzione speciale anche a Luca bravissimo capoflottiglia ...tutto il resto oramai è una vacanza in famiglia . Grazie a tutti


Elena M.

Vacanza meravigliosa. Skypper ed equipaggio fantastici. Unica nota negativa durante una serata a terra avevo chiesto di mettere musica per 10 minuti e non mi è stato consentito.


Alfredo C.

Personalmente non mi sono trovato bene. Non ripeterei l'esperienza perché è difficile stare insieme per due settimane in barca, lo è già difdicoltoso, di per sé, con amici, figuriamoci con conoscenti e/o sconosciuti. Credo che una settimana massimo, meglio 3-4 giorni sia il giusto limite per una vacanza di questo tipo: l'entusiasmo è alle stelle, non si fa in tempo a prendere troppa confidenza e il grado di sopportazione resta elevato. Da una parte è difficile conciliare le proprie esigenze con quelle del gruppo. Devo dire che mi sono trovato molto a mio agio con le altre barche della flottiglia e per nulla con la mia: vedute diverse, stile di vita diametralmente opposto, cultura, educazione, valori, attitudini e abitudini che hanno pregiudicato la mia vacanza. Nota molta positiva gli skipper, veramente belle persone, vere, professionali, disponibili, serie, flessibili, gentili, educate, di compagnia e soprattutto affidabili. La stessa cosa posso dire dello staff che è una sicurezza.


Andrea D.

Goffredo si è confermato un ottimo skipper: rigoroso, attento e con grande spirito di sacrificio. Ha saputo mantenere un ottimo clima tra i membri dell’equipaggio, coinvolgendo i volontari nelle manovre in navigazione e lasciando che i membri più defilati contribuissero in altri ruoli alla vita a bordo. Il risultato è stato una splendida convivenza in piena sicurezza.


Giuseppe F.

Una ottima vacanza per chi cerca divertimento. Molto simile ad un villagio itinerante. Complimenti allo skipper per la gestione dell'equipaggio.


Alessandro R.

L'estate scorsa avevo fatto una settimana di vacanza in flottiglia e mi ero trovato bene, quindi questa volta ho fatto 2 settimane; la vacanza è stata divertente nonostante un infortunio subito (ne approfitto ancora per ringraziare lo staff che mi ha aiutato tantissimo). credo solo che siano state eccessive le miglia (e di conseguenza le ore di navigazione) per andare da Atene alle Sporadi e per il ritorno; sarebbe stato meglio (se possibile) imbarcarsi direttamente a Skiathos. Per il resto, gente simpatica e con voglia di divertirsi, feste bene organizzate dallo staff, posti molto belli!


NEWSLETTER

Inserisci la tua email per rimanere in contatto: